JEET KUNE DO - SILAT

JEET KUNE DO | SILAT

Martedì e Giovedì

dalle 18.00 alle 19.00


Martedì e Giovedì

dalle 19.00 alle 20.30

JKD “La via del pugno che intercetta”, questa la traduzione letterale del termine Jeet Kune Do.
È il metodo di difesa personale ideato e praticato da Bruce Lee.
Il cuore del sistema si basa non su stili specifici, ma sullo studio delle strategie e degli “attrezzi del corpo” migliori nel combattimento senza regole, oltre a specifiche metodologie di allenamento, così da creare un sistema di combattimento non classico.
I movimenti del JKD sono semplici, diretti, economici e si adattano perfettamente in tutte le situazioni e a tutte le distanze di combattimento rendendo il praticante in grado di fluire da una tecnica all’altra con grande facilità e immediatezza. Lo studente di JKD può quindi analizzare tutte le distanze di combattimento passando liberamente dalla strategia più adatta alla tecnica migliore secondo lo svolgersi del combattimento.


SILAT, conosciute come PENTJAK SILAT in Indonesia e BERSILAT in Malesia, la differenza tra queste due discipline è veramente sottile.
Esistono oltre 250 stili diversi praticati in Indonesia e Malesia.

Esse sono una percentuale molto importante del programma della nostra scuola.
Questi sistemi di combattimento hanno in comune l’uso di sofisticati movimenti di braccia e di gambe che permettono scientifici sbilanciamenti dell’aggressore, oltrechè leve articolari e proiezioni.

In particolare, in K.E.S.A., si studia lo stile
BUKA JALAN, che si basa su tecniche di percussione a corta distanza, con pugni, gomitate e calci, dirette verso aree sensibili del corpo, così da scagliare l’avversario al suolo, dove sarà immobilizzato e reso inerme.

Le classi sono aperte tutto l'anno e sono adatte per entrambi i sessi a partire dai 13 anni di età.